MUSAE - Museo Urbano Sperimentale d'Arte Emergente
Museo Urbano Sperimentale d'Arte Emergente  
Vai alla homepage di Musae Programma ed Eventi Musae Contenuti online, gallerie immagini, video, altro alcuni Artisti selezionati da Musae Bando di selezione Musae Informazioni relative a Musae Press Kit e Rassegna Stampa Contatta lo staff del Museo Urbano Sperimentale d'Arte Emergente
profilo dell'artista - Museo Urbano Sperimentale d'Arte Emergente.
 
 
Profilo dell'artista
XABIER IRIONDO
 

   

 

 

 

         

     

Le performance artistiche live di Xabier Iriondo si snodano intorno alla ricerca e scoperta di un "paesaggio sonoro" in bilico tra performance e concerto, esempio di come il suono possa essere manipolato, sperimentato e lavorato organicamente e caratterizzato dall'utilizzo di strumenti/utensili autocostruiti (e non), diventando una esperienza non riconducibile a quella di un concerto tradizionale. La sua ricerca si sviluppa attorno ad una idea/concetto, fondere melodia e rumore attraverso l'intensità (dinamica) e le frequenze della musica stessa. Melodie "trovate" d'altri tempi e luoghi (l'utilizzo di grammofoni anni '30-'40 e di vecchi vinili a 78 giri) incontrano timbri analogici elettroacustici ed elettronici in un caleidoscopico meta-linguaggio.
Insieme a Valentina Chiappini sviluppa il progetto "Sound&Painting" che accostando il suono all'esecuzione pittorica dal vivo rende ogni performance un'irripetibile esperienza multimediale . Fra i più recenti progetti anche nuovi approcci che uniscono al suono ed all'arte figurativa anche il video in eventi live media completi.
Xabier Iriondo, musicista e compositore, nasce nel quartiere Isola a Milano all’alba degli anni settanta da padre basco e madre italiana. All’età di 17 anni inizia a suonare la chitarra da autodidatta, questa “passione” per le corde lo accompagna tutt’ora.
Tra il 1992 ed il 2001 realizza 5 albums e centinaia di concerti con la pop/rock band Afterhours, 3 albums con la indie/rock band Six Minute War Madness e 3 albums + 2 miniCD con il progetto A Short Apnea.
Dal 2001 esplora le possibiltà offerte da alcuni strumenti autocostruiti e dal loro incontro con musica elettronica, field recordings e strumenti elettroacustici.
Nel 2005 apre a Milano Soundmetak, negozio/laboratorio dove vende strumenti musicali particolari ed organizza performances musicali. In questi ultimi tempi è anche coinvolto come chitarrista/manipolatore sonoro nei progetti Uncode Duello, The Shipwreck Bag Show, Polvere, EAReNOW, NoGuru, Juan Mordecai, Tasaday, etc
Ha suonato dal vivo in Europa, Israele e Giappone e collaborato (dal vivo ed in studio) con svariati artisti tra cui: Damo Suzuki, ZU, Sinistri, Wu Fei, Paolo Tofani, Gianni Gebbia, Steve Piccolo, Carla Bozulich, Walter Prati, Eraldo Bernocchi, Cristiano Calcagnile, Bruno Dorella, Elio Martuscello, Vincenzo Vasi, Alberto Morelli, Verdena, Simone Massaron, Gak Sato, Franceco Cusa, Gianni Mimmo, Mirko Sabatini, Juan Mordecai, Matteo Pennese, aka_Bondage, Emanuele Parrini, Luca D'Alberto, Andrea Belfi, Stefano Giust, Cristina Donà, Angelo Contini, Stefania Pedretti, Fabrizio Modonese Palumbo, Diego Sapignoli, Olivier Manchion, Christian Alati, Claudio Rocchetti, Andrea Belfi, Madame P, Nicola Ratti, Antonio Gramentieri e tanti altri.

 

 

   

per ulteriori informazioni contattateci
 

arte
Salve questa pagina su Facebook Salva MUSAE - Programma su Google Salva MUSAE - Programma su Delicious Salva questa pagina su LinkedIn Digg Musae Programma Stumble Upon MUSAE - Programma Aggiungi Musae ai tuoi preferiti. Iscrizione newsletter Collegamenti ad amici, collaboratori e persone/progetti graditi. sponsorizza MUSAE